La Puglia è una regione dell’ Italia meridionale, è  bagnata dal Mar Adriatico e dal mar Ionio; La regione è una delle maggiori regioni italiane per lo sviluppo costiero; l’interno, invece, presenta  colline  e pianure, la più estesa delle quali è il Tavoliere delle Puglie.

Importanti sono le sagre e le tradizioni di origine secolare e ben radicate nella cultura pugliese.

La fiera di San Giorgio a Gravina di Puglia è la più antica d’Italia; la settimana santa a Taranto è una suggestiva serie di riti che i componenti delle principali confraternite della città contendersi le poste durante la processione dell’Addolorata.

La processione della desolata a Ostuni, molto suggestiva perché durante il rito alcune donne completamente vestite di nero, intonano a piedi nudi lo Stabat Mater.

Anche il Carnevale, come manifestazione folkloristica è famoso e degno di essere vissuto, tra tutti quello di Putignano, uno dei più importanti e antichi d’Italia.

La cultura viene espressa principalmente nella danza e nella musica: la tarantella, ballo tipico e antichissimo di questa terra, è stato riscoperto recentemente grazie anche all’organizzazione di Festival che hanno scoprire gli strumenti e i generi di questa arte.

I piatti della cucina pugliese risentono delle contaminazioni con i popoli che hanno dominato e soggiornato a lungo nei secoli passati: il piatto più tipico sono le orecchiette con ragù o con le cime di rapa, il polpo alla griglia, il risotto ai frutti di mare.